> Filiera Olivicola

La filiera
Olivicola – Olearia

Il Progetto

Il progetto, che nasce dalla necessità espressa dai produttori di poter disporre in zona di un frantoio di adeguate dimensioni e capacità operative, è fortemente condiviso e sostenuto dalle Amministrazioni comunali del lungolago. Il frantoio, oltre a consentire di lavorare le olive in tempi contenuti migliorando la qualità dell’olio e riducendo le diseconomie che ora gravano sul settore, stimola i produttori a potenziare la produzione.

In questo senso, vanno intesi gli interventi volti a migliorare le dotazioni aziendali in macchine e attrezzature innovate e quelli relativi ai miglioramenti fondiari funzionali all’avvio di nuovi impianti olivicoli.
La parte pubblica e associativa sostengono l’iniziativa riconoscendo come la coltura dell’olivo, che caratterizza paesaggisticamente il territorio, sia anche un notevole strumento di marketing territoriale intorno al quale promuovere la fruizione del territorio, attraverso la valorizzazione dei “percorsi dell’olio” e lanciare pacchetti di offerta turistica che integrino le risorse gastronomiche alle notevoli qualità dei luoghi.

GAL

Il Territorio interessato

Tutti i comuni della sponda occidentale del Sebino bergamasco e delle aree collinari interne del territorio GAL compreso nella Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi.

GAL

Le Finalità

Sostenere e valorizzare la produzione olearia locale che si fregia del marchio DOP dell’Olio dei Laghi Lombardi attraverso:

  • la realizzazione di un frantoio a servizio dell’area olivicola che agevoli le operazioni di molitura delle olive, riduca i relativi costi e garantisca una migliore qualità dell’olio prodotto;
  • il miglioramento delle dotazioni strutturali delle aziende olivicole e il rinnovamento delle macchine e delle attrezzature con l’introduzione di strumenti innovativi per l’area, funzionali alla riduzione dei costi di produzione, al miglioramento della qualità del prodotto e alla redditività del lavoro prestato dagli addetti;
  • interventi di miglioramento fondiario delle aziende olivicole relativi alla ricostruzione dei terrazzamenti e dei ciglionamenti che ospitano gli impianti di olivo per il loro potenziamento e recupero produttivo e relativi all’adeguamento della viabilità poderale per renderla funzionale alle esigenze di una moderna meccanizzazione;
  • la creazione di un punto informativo/promozionale che renda conto dei caratteri tipologici e qualitativi della produzione olearia, della disponibilità del prodotto, dei produttori e del sistema ambientale e di offerta turistica-escursionistica connesso alla coltura dell’olivo;
  • la realizzazione e la promozione di percorsi escursionistici che innervano le aree della viticoltura e rendono accessibili le singole aziende olearie dall’interno del sistema rurale a cui si relazionano;
  • campagne pubblicitarie che rendano conto delle eccezionali qualità dell’Olio del Sebino Bergamasco favorendone la presenza e la diffusione sul mercato.

GAL

A chi è Rivolto

  • Aziende agricole del territorio
  • Imprese di trasformazione e commercializzazione
  • Associazione Olivicoltori Sebino
  • Amministrazioni comunali
  • Centri di formazione accreditati
  • Soggetti riconosciuti quali beneficiari dalle singole azioni di riferimento

Bandi e Graduatorie

Benvenuti, qui potrete scoprire i progetti e scaricare i moduli per la richiesta di partecipazione ai bandi, vedere le graduatorie.

Vuoi saperne di più?

Vuoi capire meglio come partecipare ai bandi? Vuoi richiedere una consulenza gratuita?

Accetto la Privacy Policy

Contattaci
per partecipare
al progetto

Gruppo di Azione Locale Valle Seriana e dei Laghi Bergamaschi - P.IVA 04173870165 - Crediti: Linoolmostudio